Torta Margherita

Print Friendly, PDF & Email

Si avvicina la festa della Mamma e visto che siamo in casa molto più tempo del solito possiamo metterci all’opera e preparare una deliziosa torta margherita con una fresca farcia al limone.

La torta margherita in questa versione farcita ha tanti pregi e come unico difetto quello di essere talmente buona da volerne ancora di più.

Essendo una massa montata con del burro al suo interno risulta essere molto soffice e leggera quindi non necessita di alcuna bagna nel caso decidiate di farcirla. Piace a tutti ed è molto versatile visto che potete gustarla naturale senza farcitura o con la confettura che preferite, nel box in fondo vi do alcuni consigli.

Aromatizzatela come meglio credete, agrumi, spezie oppure un buon liquore dolce o secco. Credetemi in ogni versione la torta margherita da il meglio di se.

Una ricetta di quelle da super slurp, piacerà a tutti, vi chiederanno di rifarla molte volte perché deliziosa..  Rustica, friabile, golosa è perfetta per la cena veloce accompagnandola da una fresca insalata oppure per la merenda dei ragazzi, il picnic, la pausa pranzo.

TEMPI:

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 minuti.
  • Cottura: 180°C x 45 minuti forno con funzione ventilato.
  • Dose per 8 persone.
  • Stampo  da 20 cm diametro.

 

INGREDIENTI PER LA TORTA MARGHERITA:

  • 3 uova
  • 6 tuorli
  • 160 gr zucchero
  • 60 burro fuso e freddo
  • 150 gr farina 00
  • 80 gr fecola di patate
  • 4 gr lievito per dolci

 

INGREDIENTI PER LA FARCIA:

PER DECORARE:

  • 200 gr panna montata
  • Frutti di bosco a piacere

PREPARAZIONE:

  1. Per la base della torta margherita in una ciotola capiente montate lo zucchero insieme alle uova e tuorli.
  2. Dovrete ottenere una massa spumosa e chiara che avrà quadruplicato il suo volume di partenza.

3.Setacciate la farina con la fecola e il lievito per dolci amalgamandole con un movimento dall’alto verso il basso.

4.Infine aggiungere il burro e trasferite il composto in una tortiera unta ed infarinata.

5.Cuocere a 180°C forno ventilato per 45 minuti.

6.Una volta pronta fate raffreddare la torta su una gratella per dolci

7.Per la farcia in una ciotola di medie dimensioni montare la panna a cui avrete aggiunto il miele e la scorza di limone. Bastano pochi minuti, dovrà risultare montata a crema.

8.Dividete la torta in 3 dischi e partendo dalla base distribuite metà della crema.

9.Sovrapponete il secondo disco e completata con la restante farcia.

10.Una volta ricomposta la torta Glassate leggermente i bordi con poca panna montata.

11.Spolverizzate con abbondante zucchero a velo. Decorate con ciuffi di panna montata e frutti di bosco a piacere.

La base della torta margherita può essere usata anche senza farcitura come dolce per la colazione o la merenda.

Per comodità potete cuocerla in uno stampo quadrato 24 cm x 24 cm, farcirla con la confettura che preferite, coprirla di zucchero a velo e tagliarla a trancetti cosi avrete la vostra merendina fatta in casa. Chiusa in una scatola di alluminio o un sacchetto per alimenti al fresco  la base torta margherita si può conservare fino ad una settimana, se fa molto caldo vi conviene tenerla in frigorifero.

Scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*