sofficini fatti in casa facili

Sofficini fatti in casa

Print Friendly, PDF & Email

Sono sempre stato del parere che tantissimi prodotti già pronti al supermercato sia possibile farli in casa con gli ingredienti che più ci piacciono e la qualità del hand made ,come la ricetta che vi propongo oggi dei miei Sofficini fatti in casa ripieni al prosciutto e provolone dolce.

Si nei negozi li troviamo  pronti, surgelati e di qualità senza troppi pensieri ma dobbiamo andare oltre e pensare alla soddisfazione di produrli da soli e di farcirli come più ci piace magari creando abbinamenti che in commercio non troveremmo. Farne una bella quantità, congelarli e usarli quando ne abbiamo bisogno soprattutto se andiamo di fretta. Oltretutto bisogna dire che i sofficini fatti in casa oltre che per un pranzo o la cena veloce sono perfetti in versione mignon per un aperitivo oppure per la festa dei bambini. Un tovagliolo e via un perfetto street food per ogni occasione.

Oggi vi propongo una farcitura classica che piace a tutti ma possiamo andare oltre e liberare la fantasia soprattutto sbizzarrirci magari con quello che abbiamo in frigo da consumare. Una perfetta ricetta svuota frigo a costi davvero contenuti. Nella video ricetta vi spiego tutti i passaggi con semplicità per poter realizzare i sofficini fatti in casa senza intoppi.

Provateli e fatemi sapere se vi sono piaciuti e come li avete farciti.

Sofficini fatti in casa video ricetta

Tempi:

  • Difficoltà:facile
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura: 2 minuti
  • Dose per 25 pezzi
  • Conservazione: in congelatore per 1 mese

 

Ingredienti per la pasta:

  • 300 gr di farina 00
  • 140 gr di acqua fredda
  • 30 gr di burro morbido
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura:

  • 300 gr di prosciutto cotto a listarelle
  • 200 gr di provolone dolce

Panatura:

  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • pane grattugiato q.b

Preparazione:

  1. In una ciotola capiente miscela farina, sale, burro ed acqua. Inizia ad impastare.
  2. Dovrai ottenere una pasta liscia e morbida. Il tutto richiederà circa 10 minuti. Aggiungi poca acqua in più se dovessi notare che la pasta è troppo asciutta.
  3. Lascia riposare la pasta coperta da un canovaccio 10 minuti.
  4. Sul piano da lavoro infarinato stendi una sfoglia sottile di forma quadrata di 40 cm per lato.
  5. Ritaglia dei dischi da 10 cm di diametro.
  6. In una ciotola unisci il prosciutto con il provolone e poni al centro di ogni disco un cucchiaio di farcia.
  7. Richiudi a mezzaluna facendo attenzione a sigillare bene i bordi.
  8. La pasta è molto morbida e non necessità di inumidire i bordi con acqua o olio.
  9.  nelle uova sbattute con un po’ di sale e poi nel pane grattugiato eliminando quello in accesso. Avrai così un fritto più pulito.
  10. Friggi in olio caldo rigirandoli di tanto in tanto per avere una doratura uniforme.
  11. Servi caldi accompagnati da insalata.

Per conservarli puoi sistemarli a strati in contenitori per il freezer oltre a  posizionare fra uno strato e l’altro un foglio di carta forno.

Cio farà si che non si attacchino durante il congelamento perchè ben separati e si possano utilizzare più facilmente quando servono oltre ad avere la possibilità di prelevare solo i sofficini che servono.Non vanno scongelati prima di friggerli, basta allungare di poco la cottura.

Sono perfetti anche per un aperitivo o feste per bambini.

I passaggi più importanti

Scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*