Panna cotta al pecorino

Print Friendly, PDF & Email

Finger food è letteralmente il cibo in punta di dita, quelle deliziose mini porzioni mignon che troviamo sui buffet e che ci permettono di provare tanti assaggini tutti con gusti e consistenze differenti. Oggi propongo il primo di una lunga serie di finger food :la panna cotta al pecorino!! 😛

La preparo con pochi ingredienti ma di alta qualità affinchè ogni boccone sia di pura estasi. Piccole e tonde sono l’ideale per un aperitivo o come accompagnamento all’antipasto sono perfetti per un effetto davvero speciale ma con poca fatica. La panna fresca ricca di grassi e il pecorino sono la base per queste piccole sfere che completo con una semplice ma deliziosa salsa di pomodoro

Il giusto contrasto fra la sapidità del formaggio e la nota piacevolmente acida del pomodoro si rinfresca con il basilico e l’erba  cipollina. Consiglio per accompagnarle un fresco prosecco è l’allegria dei vostri cari.

Tempi:

  • Difficoltà:Facile
  • Preparazione:20 minuti + 2 ore riposo in frigo
  • Cottura:10 minuti
  • Dose per :20 semisfere da 4 cm diametro

 

 

Ingredienti panna cotta:

  • 200 gr panna fresca
  • 50 gr pecorino grattugiato
  • 3 gr colla di pesce

 

Ingredienti per la salsa di pomodoro:

Inoltre:

  • fette di pane integrale
  • basilico
  • erba cipollina

 

 

Preparazione:

  1. In un pentolino far arrivare al bollore la panna. Toglierla dal fuoco e aggiungere il pecorino grattugiato.
  2. Mescolare con cura affinché il pecorino si sciolga completamente.
  3. Unire la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda.
  4. Distribuire la panna negli stampini di silicone puliti e asciutti. Posizionate gli stampini su in tagliere per poterli spostare agevolmente.
  5. Porre in frigo per 2 ore fino a che la panna cotta al pecorino si solidifichi. Per velocizzare potete passarli in congelatore per 1 ora. In questo caso risulterà semplificata la sformatura delle panne cotte al pecorino.
  6. Mentre la panna solidifica preparate una salsa con il pomodoro l’olio evo e il sale facendo cuocere il tutto per 6/8 minuti. Fate raffreddare molto bene.
  7. Con una taglia biscotti a fiore incidete le fette di pane integrale.
  8. Fate tostare i fiori di pane in una padella molto calda da entrambi i lati.
  9. Per comporre il piatto posizionale su ogni fiore di pane una mini panna cotta al pecorino e con l’aiuto di una sacca da pasticcere distribuite una perla di salsa di pomodoro.
  10. Guarnite con basilico ed erba cipollina

I passaggi più importanti

Una variante della panna cotta al pecorino  può essere usare al posto del pane integrale del cous cous cotto senza sale (la panna cotta è molto saporita).

Distribuite su ogni cucchiaino da finger food il cous cous, posizionale la panna cotta e completate con il sugo e se piace una rosellina di pancetta.

Altro trucchetto è preparare le panne cotte con lungo anticipo, congelarle e poi completare l’impiattamento 1 ora prima del servizio.Avrete un delizioso finger food pronto in pochi istanti.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*