plumcake semi integrale al mango

Print Friendly, PDF & Email

Con la ricetta del mio plum cake semi integrale al mango voglio portare un po di tropici nelle vostre case.

Il plum cake è uno dei prodotti di pasticceria che adoro perché ricco di sapore, facile da preparare e si mangia senza difficoltà anche usando solo un tovagliolino 🙂 Ma ogni tanto bisogna dare una rinfrescata a ricette già collaudate ma che meritano di fare un upgrade ,magari usando una farina diversa dal solito e arricchendola con un frutto particolare.

In questo caso ho usato della deliziosa farina integrale che ho tagliato con la farina 00 per ottenere la miscela adatta a un dolce ricco di grassi ed inoltre l’ho arricchita con un frutto che amo molto (quando lo trovo) , il mango.

Per semplificarvi la vita ho usato quello in scatola che potete reperire nelle grandi catene di supermercati o nei negozi dove vendono prodotti etnici. Il risultato?! un dolce da 10 e lode :LA farina integrale dona un sapore più deciso mentre il mango da una dolcezza piacevole che non stanca.

Unico difetto: piace a tutti e vi toccherà farlo molte volte come è successo a me. Beh vuol dire che sto facendo un buon lavoro 😉

Ma adesso basta chiacchiere e passiamo alla pratica e fatemi sapere se vi è piaciuto!

Tempi:

  • Difficoltà:facile
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:180°C funzione ventilato  per 50/55 minuti
  • Stampo da plum cake da 12 cm x 25 cm
  • Dose per 8 persone

 

Ingredienti:

  • 180 gr zucchero semolato
  • 140 gr burro morbido
  • buccia di 1 limone grattugiata
  • 2 uova
  • 70 gr panna fresca
  • 100 gr farina integrale E’viva
  • 110 gr farina 00
  • 8 gr lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale.
  • 250 gr mango in sciroppo sgocciolato

 

Preparazione:

  1. In una capiente ciotola versate lo zucchero, burro a pezzi,sale e la scorza grattugiata di 1 limone.Iniziate a montare con le fruste elettriche partendo dalla velocità media per poi passare alla massima e lavorare il tutto fino ad ottenere una crema chiara e spumosa(circa 6/8 minuti)
  2. Versare a filo la panna fresca liquida e incorporarla alla crema di burro.
  3. Aggiungere le uova una per volta .assicuratevi di aggiungere l’uovo sucessivo solo quando il precedente è stato assorbito.
  4. Il risultato sarà una crema fluida molto liscia e senza grumi.
  5. Versare le farine precedentemente setacciate insieme alla crusca che rimarrà nel setaccio sulla crema di uova e lavorare bene con le fruste elettriche.ci vorranno 5 minuti in tutto.
  6. Aiutandovi con una spatola di gomma incorporate il mango che avrete fatto sgocciolare ,asciugato e sfilettato all’impasto del plum cake semi integrale.
  7. Versate nello stampo precedentemente imburrato ed infarinato.
  8. Cuocere in forno già caldo alla temperatura di 180°C per circa 50/55 minuti.
  9. Se il dolce in cottura dovesse scurire troppo dopo i primi 20 minuti potete coprirlo con della carta forno o carta alluminio.
  10. Trascorso il tempo di cottura fate la prova dello stecchino. se risulta asciutto potete sfornarlo e farlo raffreddare 10 minuti.poi trasferirlo su una gratella per dolci e completare il raffreddamento.
  11. Servitelo spolverizzato di zucchero a velo.

Nella ricetta ho usato il mango in scatola. Potete utilizzare quello fresco se riuscite a trovarne di buoni e maturi. L’importante è tagliarlo a cubetti anziché sfilacciarlo come descritto nella ricetta.

Il plum cake semi integrale al mango è ricco di grassi perciò nei mesi caldi consiglio la conservazione in frigorifero.

il plum cake può essere insaporito con qualsiasi frutta di stagione .

I passaggi più importanti

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*